Loading...
Avvocati 2020-04-20T18:55:29+00:00

AVV. MICHELE ZUPPARDI

FONDATORE

Michele Zuppardi, nato nel 1961, ha scelto di dedicarsi alla libera professione di avvocato dopo aver maturato significative esperienze di lavoro prima e dopo il conseguimento della laurea in legge.  Appassionato di giornalismo sin da quando frequentava il liceo classico, è stato impiegato di banca, ha diretto un consorzio metalmeccanico ed ha gestito gli affari legali di una associazione imprenditoriale del settore agricolo.

Avv. Roberto Rizzo studio zuppardi

PARTNER

Avvocato civilista esperto in diritto condominiale, ha aderito con entusiasmo al progetto di realizzare “a quattro mani” l’intera collana
editoriale insieme al suo collega e partner Michele Zuppardi.

Avv. Linda Pica studio zuppardi

PARTNER

Nata a Taranto nel 1976, ha conseguito il Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale presso l’Istituto “Pitagora” di Taranto e la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Lecce.

 Che vuol dire «grande avvocato» ? Vuol dire avvocato utile ai giudici per aiutarli a decidere secondo giustizia, utile al cliente per aiutarlo a far valere le proprie ragioni. Utile è quell’avvocato che parla lo stretto necessario, che scrive chiaro e conciso, che non ingombra l’udienza con la sua invadente personalità, che non annoia i giudici con la sua prolissità e non li mette in sospetto con la sua sottigliezza: proprio il contrario, dunque, di quello che certo pubblico intende per «grande avvocato»

    Piero Calamandrei